Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Gli Uffici > Organizzazione Tribunale Milano
News

20/03/15 - Processo civile telematico: modifiche evolutive nel SICI (Sistema Civile Informatico) apportate nell'ultimo fine settimana

Come comunicato dalla direzione generale per i sistemi informativi automatizzati del Ministero della Giustizia con nota n. 6145.U del 11 marzo 2015 (all.), nello scorso fine settimana sono state installate nel distretto di Milano (e successivamente lo saranno in tutto il Paese) complesse modifiche evolutive nel SICI Sistema Civile Informatico.


11/03/15 - Esecuzioni civili – circolare del Ministero sul contributo unificato

Contributo unificato nei giudizi di opposizione all’esecuzione e di opposizione di terzo all’esecuzione 2) D.L. n. 132 del 12 settembre 2014, convertito con modificazioni in legge n. 162 del 10 novembre 2014 - modifica dell’articolo 518 c.p.c.


02/03/15 - Organizzazione giudiziaria - Mobilità per gli uffici giudiziari

Provvedimento 18 febbraio 2015 - Ripubblicazione avviso di mobilità per la copertura di 1.031 posti a tempo pieno e indeterminato degli uffici giudiziari, presso il Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria del personale e dei servizi.

Pubblicati n. 17 posti di assistente giudiziario nel Tribunale di Milano.

Vai alla pagina del Ministero della Giustizia


18/02/15 - L'albo dei periti del Tribunale di Milano è on line

Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione  con la Camera di Commercio di Milano.

Il servizio Albo CTU consentirà ai candidati interessati ad iscriversi all’Albo CTU presso il Tribunale di Milano di formalizzare la propria domanda online.

Tutti gli utenti interessati a consultare le posizioni iscritte all’albo potranno farlo accedendo al servizio (clicca qui) e visualizzando un set di dati minimo (non saranno visualizzati i dati personali eccedenti rispetto alle finalità di pubblicità perseguite).




Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Organizzazione Tribunale Milano

15 aprile 2014

Il Presidente del Tribunale e' a capo di una struttura formata da quattro settori: il settore civile, il settore penale/dibattimento ed il Settore penale/Ufficio GUP, ed il settore amministrativo.
Ogni settore e' suddiviso a sua volta in aree: il settore civile si suddivide nelle aree Contenzioso (formato da 13 sezioni civili oltre alle sezioni Lavoro e Tribunale delle Imprese), nell'area Esecuzioni e nell'area Fallimenti;
il settore penale/dibattimento si suddivide a sua volta in 4 aree: Tribunale del riesame, Dibattimento (suddiviso in 11 sezioni penali), Corte d'Assise, Sezione autonoma misure di prevenzione (Samp).
Ciascuna sezione, civile e penale, e' diretta da un Presidente di sezione e nella maggior parte dei casi e' dotata di una specifica cancelleria.
Ad un'apposita cancelleria e' affidato il deposito e l'iscrizione a ruolo delle procedure di volontaria giurisdizione
oltre che competenze di piu' spiccato carattere notarile effettuabili dai cancellieri.
E' stato inoltre istituito, all'interno del Settore Amministrativo, l'Ufficio innovazione, in staff alla Presidenza, che svolge funzioni di coordinamento dei progetti di innovazione oltre a presidiare le attivita' informatiche e le statistiche interne.
Sono stati inoltre istituiti tre punti di assistenza e informazioni all'utenza specializzata:

Infopoint del settore civile

Infopoint del settore penale

Infopoint del GIP

LA COMPETENZA TERRITORIALE del Tribunale di Milano