Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Come fare per... > Famiglia
News

10/04/15 - Indisponibilità Portale dei Servizi Telematici

Si informa che causa di improrogabili interventi di manutenzione, il Portale dei Servizi Telematici non sarà disponibile dalle ore 14 di sabato 11 aprile alle ore 24 di domenica 12 aprile 2015.


31/03/15 - Nuove disposizioni sulla consegna all’Ufficio restituzione fascicoli di parte

Dal 5 Aprile 2015 i fascicoli di parte dei procedimenti civili saranno consegnati all’Ufficio Archivio Provvisorio entro 45 giorni dalla loro definizione e saranno disponibili per il ritiro gratuito per almeno tre mesi successivi.

leggi il provvedimento


20/03/15 - Processo civile telematico: modifiche evolutive nel SICI (Sistema Civile Informatico) apportate nell'ultimo fine settimana

Come comunicato dalla direzione generale per i sistemi informativi automatizzati del Ministero della Giustizia con nota n. 6145.U del 11 marzo 2015 (all.), nello scorso fine settimana sono state installate nel distretto di Milano (e successivamente lo saranno in tutto il Paese) complesse modifiche evolutive nel SICI Sistema Civile Informatico.


11/03/15 - Esecuzioni civili – circolare del Ministero sul contributo unificato

Contributo unificato nei giudizi di opposizione all’esecuzione e di opposizione di terzo all’esecuzione 2) D.L. n. 132 del 12 settembre 2014, convertito con modificazioni in legge n. 162 del 10 novembre 2014 - modifica dell’articolo 518 c.p.c.




Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Ricorso a tutela del coniuge separato – Ordine di pagamento

 

COSA E'
E' la domanda proposta dal coniuge avente diritto alla corresponsione di un assegno di mantenimento per sé o per i figli, diretto ad ottenere da parte del datore di lavoro del coniuge obbligato al pagamento (o di un terzo che e' tenuto periodicamente al pagamento di somme di denaro) il versamento diretto dell'importo dovuto nel caso in cui il coniuge obbligato sia inadempiente.
Il coniuge avente diritto puo' anche chiedere il sequestro di beni o somme dell'obbligato inadempiente.


NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Art 156 c.c.


CHI PUO' RICHIEDERLO
L'interessato con l'assistenza di un difensore munito di procura.


ASSISTENZA DI UN DIFENSORE
L'assistenza di un difensore e' indispensabile.


COME SI RICHIEDE e DOCUMENTI NECESSARI
Il ricorso si deposita presso il Tribunale del luogo di residenza del soggetto a favore del quale va' eseguita l'obbligazione.
Al ricorso devono essere allegati:
- stato di famiglia e di residenza dei coniugi;
- copia autentica del verbale di separazione consensuale omologata / Copia autentica della sentenza di separazione.


DOVE SI RICHIEDE
Tribunale di Milano - ingresso via Manara - 20 122 Milano
Cancelleria IX Sezione Civile, VI piano, stanza n. 80
Ascensori centrali n. 16 e 17
Orario: dal lunedi' al sabato; dalle ore 9.00 alle ore 13.00.
Recapiti telefonici: 02.5433 3942/3405/3734/4130


QUANTO COSTA
- Contributo unificato: € 98,00


TEMPI
L'udienza camerale viene convocata dopo circa 2 mesi dal deposito del ricorso.


MODULI STANDARD
- Nota di iscrizione a ruolo ( non contenzioso)

- Dichiarazione di valore

- Modello versamento contributo unificato

 


POSSIBILITÀ DI IMPUGNAZIONE
Si'